In consigli moda, consulente di immagine, personal shopper

Psicologia della moda: gli abiti parlano di noi.

psicologia della moda

Che cosa è la psicologia della moda?

La psicologia della moda considera l’abbigliamento come un modo inconscio di far parlare la nostra personalità, ovvero chi siamo, chi eravamo e chi saremo. 

Il nostro modo di vestirci influisce sul nostro benessere e sulla nostra autostima e di conseguenza influisce anche sul nostro rapporto con gli altri.

Hai presente quando nel film Il diario di Bridget Jones la povera Bridget si presenta vestita da coniglietta sexy a un party di bacchettoni?

Ecco, ti è mai capitato di trovarti nella stessa situazione?

Sbagliare abbigliamento ci fa sentire insicuri e non in sintonia con noi stessi, quindi come potremmo esserlo con gli altri?

Ecco, questo è un disastro totale… no dai sto scherzando, nessuna catastrofe, ma è bene che tu capisca che la moda è un altro modo di comunicare e anche un metodo di comunicazione molto potente.

In sostanza, gli abiti, gli accessori e i colori che indossiamo svelano i nostri sentimenti, i nostri desideri e le nostre paure.

Pronta a scoprire i messaggi nascosti dietro i nostri outfit?

Cominciamo!

Cosa dicono di noi i colori

Quando parliamo di psicologia della moda non possiamo non parla di COLORI!

I colori stimolano da sempre la mente umana, e in base a questi stimoli sono stati stabiliti dei significati specifici per ogni colore.

Il blu è il colore della tranquillità, della spiritualità e della sensibilità. È anche il colore delle relazioni e della fedeltà, inoltre stimola la produttività e la meditazione.

Il rosso è il colore della passione, dell’energia e del desiderio in ogni sua forma. Indica vitalità e un forte temperamento, inoltre è una forte spinta al cambiamento e all’azione.

Il giallo è il colore della leggerezza, del futuro e del cambiamento. Indica ottimismo e giovinezza, inoltre è il colore del movimento e delle nuove ambizioni.

Il verde è il colore dell’equilibrio, della fierezza e della resistenza al cambiamento. È estremamente rilassante, si lega alla salute e alla natura ed è inoltre il colore della rinascita.

L’arancione è il colore della pace interiore e della trasformazione. È il colore della creatività artistica e sessuale, inoltre rappresenta l’equilibrio e la saggezza.

Il bianco è il colore della purezza e dell’innocenza. È anche il colore della guarigione ed essendo il colore che racchiude in sé tutti gli altri simboleggia il principio della vita.

Il nero è il colore che solitamente viene associato alla morte e alla perdita ma è anche il colore che più di ogni altro è legato alla formalità e all’eleganza.

Il grigio, infine, è un colore neutro. Dal punto di vista psicologico è privo di stimoli ed è quindi legato all’immobilità. 

Hai trovato il colore che meglio ti rispecchia?

Bene ora passiamo alle PERSONALITA’!

Gli abiti e la personalità

In linea di massima, nel nostro modo di vestirci risiedono tre personalità distinte, chiamate anche archetipi, ma una prevale sempre sulle altre.

Ecco quali sono gli archetipi:

Il Classico – minimal veste con capi essenziali e dai tagli puliti come dolcevita, t-shirt, camicie e pantaloni dai colori basici. È generalmente una persona che non ama farsi notare.

Il Rock ha un carattere forte e determinato, è una persona coinvolgente in grado di trascinare le masse. Ama il nero, le borchie, l’argento e tutto ciò che richiama il mondo del rock.

Il Romantico ha un animo delicato, è una persona incline ai voli di fantasia. Ama pizzi, fiocchi, colori tenui e fantasie come il pois.

Il Glam è una persona che ama essere al centro dell’attenzione e ha una forte autostima. Ha sempre l’aspetto molto curato e non si sognerebbe di uscire con nemmeno un capello fuori posto. Ama il rosso, il glitter e tutto ciò che le permette di farsi notare.

Lo Sportivo è una persona pratica, che predilige la comodità. Ama i jeans, le sneakers e ogni capo che rispecchia il suo lato sporty.

Il Bohemien è un amante della natura, ha uno spirito libero e solitamente è una persona molto creativa. Ama i bijoux vistosi e colorati, tutto ciò che è handmade e non ha paura di mixare più colori insieme.

Il Fashion addicted è sempre informato sulle nuove tendenze e segue con rigore tutto ciò che è fashion. Ama farsi notare ma al tempo stesso cerca di mantenere la sua unicità.

Anche gli accessori parlano di noi

Com’è possibile poter comunicare messaggi diversi indossando lo stesso abito? Semplice. Abbinando accessori che rafforzino e definiscano ciò che vogliamo comunicare.

Facciamo un esempio:

Prendiamo il classico tubino nero e abbiniamoci scarpe diverse.

Se indossiamo delle semplici ballerine nere è possibile che il nostro intento sia di non farci notare rimanendo comunque eleganti. Se invece abbiniamo una decolleté con tacco 10, magari di vernice lucida, vogliamo sicuramente farci notare, comunicando sicurezza e sensualità.

Gli accessori quindi ci rendono uniche e speciali comunicando sia la nostra identità personale, sia quella sociale, cioè legata agli aspetti di gruppo e al nostro stile di vita.

Conclusioni

Bene, spero che questo articolo ti sia piaciuto e che soprattutto ti abbia fatto capire quanto è importante stare bene con te stessa e quindi quanto sia importante comunicare chi sei attraverso il tuo abbigliamento.

Se ancora hai dubbi o domande, ma soprattutto se non vuoi essere la prossima Bridget Jones….SCRIVIMI!!

Vuoi rimanere sempre aggiornata?

Facile, compila il FORM!

A presto

♥♥♥ Chiara

Share Tweet Pin It +1

You may also like

saldi wishlist cosa comprare

Saldi: la wishlist dei capi da comprare!

Posted on Luglio 11, 2019

come vestirsi a un matrimonio

Dress Code: come vestirsi ad un matrimonio

Posted on Novembre 21, 2018

Previous PostSaldi: la wishlist dei capi da comprare!
Next PostLa valigia perfetta: ecco la ricetta da seguire!

No Comments

Leave a Reply